• A.T.S. +39 0461 858134
  • ISTITUTO +39 0461 857003
  • info@istitutodecarneri.it

That's us in Dublin!

09 Febbraio 2014

19 gennaio 2014; Wake up all’alba per le classi II° ITT e II° BIO dell’istituto Ivo De Carneri di Civezzano. Noi ragazzi emozionatissimi, ci ritroviamo a Trento all’ ex area Zuffo e con un pullman raggiungiamo l’aeroporto di Orio a Serio Bergamo. Alle 9.30 decolliamo per una nuova avventura “destinazione Irlanda”. Si percepisce la tensione di chi vola per la prima volta e la relativa tranquillità dei viaggiatori “esperti”. Dopo una grande euforia, la stanchezza prende il sopravvento e tutti “voliamo tra le braccia di Morfeo”. 

A Dublino una corriera ci porta al punto di ritrovo con le famiglie ospitanti nel quartiere di Baldoyle. Qui ci dividiamo, accolti dai “nuovi genitori” che ci accompagnano nelle rispettive case, dove vivremo per due settimane.

Il viaggio in Irlanda è un viaggio–studio e prevede che gli studenti frequentino la scuola “IH International House Dublin” per potenziare la conoscenza della lingua Inglese. La scuola comincia con un test d’ingresso per dividere i ragazzi in due classi, a seconda della proprie competenze. Dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 13:00 sono previste le lezioni e poi un’ora libera per il pocket lunch. Ci si ritrova nel primo pomeriggio per fare attività collettiva come la visita della città, per imparare ad orientarsi da soli, la visita alla fabbrica della famosa birra Guinness, allo stadio GAA Museum, al St Patricks Cathedral, e al paese di Kilkenny a sud di Dublino. Interessante e coinvolgente la “JIG/Irish dancing night show” del mercoledì sera per conoscere il ballo irlandese e le sue origini. Poi tutti a cena insieme. L’ultimo giorno di nuovo insieme per l’escursione sul WST. Si dedica del tempo anche alla vita in famiglia, come la sera e la domenica così si possono conoscere meglio  la cultura, e le abitudine del popolo irlandese, così diverse dalle nostre. Alla fine del corso ognuno dei ragazzi ha conseguito un attestato, a seconda del livello di conoscenza dell’inglese raggiunto dopo i dieci giorni di frequenza. Le due settimane corrono veloci e l’ora dell’addio arriva troppo presto.

Tanti “thanks”, kiss e qualche lacrimuccia e poi via verso il Dublin Airport (Aerfort Bhaile Átha Cliath) con destinazione Italia, ma con tanta voglia di ripartire per un nuovo viaggio.

Nel complesso l’esperienza è stata positiva per tutti, il comportamento ed i rapporti interpersonali sono decisamente migliorati. Un grazie di cuore alle professoresse Bella, Bridi e Marchi per averci accompagnati in questa nostra prima e fantastica esperienza all’estero con l’Ivo de Carneri.

Ginevra Laura Costella II° ITT