• A.T.S. +39 0461 858134
  • ISTITUTO +39 0461 857003
  • info@istitutodecarneri.it

Deutsch macht Spaß!

07 Febbraio 2015

18 Gennaio 2015: una domenica speciale per gli studenti della terza turistico (ma anche per tre ragazzi di animazione turistico sportiva) dell’istituto Ivo De Carneri di Civezzano.

Sveglia presto e ritrovo alle 07:45 all’area ex Zuffo dove il pullman ci sta aspettando.
 Con rinomata puntualità tedesca si parte alla volta di Bamberg, ridente e graziosa cittadina dell’alta Franconia. Non è la prima volta che la classe si reca all’estero per un soggiorno di studio: lo scorso anno infatti la destinazione fu Dublino. Sulla corriera c’è chi, reduce da una seratona disco-after, riposa, mentre gli altri felici ed emozionati ridono e scherzano.

Arrivati al Brennero il paesaggio si mostra completamente innevato ed il ponte Europa si riconosce a malapena. Dopo un paio di “soste tecniche”, nel pomeriggio arriviamo al punto d’incontro a Bamberg, dove ci aspettano unsere deutschen Gastfamilien. La sera si rimane a casa per conoscere meglio chi ci ospita.

Il lunedì si comincia la settimana con il ritrovo alla ZOB (Zentraler Omnibusbahnhof) per recarsi tutti insieme al corso, che frequenteremo al mattino dal lunedì al venerdì, per rafforzare la conoscenza della lingua tedesca. I pomeriggi sono dedicati alle attività collettive, come la visita della Stadtmitte, del Dom, della Residenz e di altri incantevoli palazzi della città, prevalentemente in stile barocco.

Il sabato con il treno si va a Nürnberg “la Puppenstadt”, dove possiamo ammirare il centro e la chiesa protestante. La domenica si dedica alla famiglia ospitante oppure si può trascorrere in libertà.

Il giovedì della seconda settimana si visita la città di Würzburg, che dista un’ora di treno da Bamberg. Lo stile barocco e rococò spicca nella Residenz della città.

Purtroppo le due settimane volano ed è già venerdì. Visto che il pomeriggio è libero, alcuni corrono a comprare gli ultimi regali da portare in Italia, nonostante il tempo sia freddo e pungente. Atri invece aspettano la sera per uscire con gli amici in una delle tante tipiche Bierstuben della città.

Ed eccoci purtroppo arrivati al sabato mattina, giorno della partenza. Unsere deutschen Gasteltern ci accompagnano al punto di ritrovo ed è con vero dispiacere che ci salutiamo. Si parte per l’Italia con un bellissimo ricordo e già tanta nostalgia di questo favoloso soggiorno in Germania.
 Ringraziamo di cuore la professoressa di tedesco Frau Dorigoni ed il professore di religione Herr Trinchese, per averci accompagnato in questo splendido e formativo soggiorno d’istruzione in Deutschland.

Ginevra Laura Costella III° TUR
 Lorenza Franchini III° TUR